Agrigento, 20kg alimenti scaduti in ristorante: sospesa attività

Attività sospesa per carenze igienico-sanitarie nonché per il rinvenimento di 20kg di alimenti scaduti o comunque privi di tracciabilità. E’ accaduto nel fine settimana ad Agrigento dove è stata sospesa l’attività di un ristorante in via Atenea, nel cuore della città dei Templi.

I militari dell’arma del Nas e dell’Ispettorato del lavoro hanno setacciato lo scorso weekend diverse attività commerciali nel centro città: pub, ristoranti, pizzerie.

A farne le spese un ristorante: i militari dell’Arma hanno prima controllato le dispense cercando di verificare la tracciabilità del cibo trovando, dunque, le prime irregolarità. Successivamente il controllo si è esteso anche al fine di verificare il rispetto delle norme igienico-sanitarie ma, anche in questo caso, sono state riscontrate anomalie.

Da qui la decisione di sospendere l’attività.

Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Agrigento, 20kg alimenti scaduti in ristorante: sospesa attività


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer