Aggressione in via Amari, preso uno della banda. Aveva scambiato la coppia picchiata per un’altra.

Trenta minuti da incubo, un episodio che aveva colpito la città. E ora, a distanza di nove giorni da quell’episodio, la ribadisce che l‘aggressione ai danni di una coppia di fidanzati è scattata per futili motivi. A confermarlo è stato uno degli uomini della banda che lo scorso 19 ottobre ha picchiato un giovane e una giovane che stavano passeggiando in centro. L’uomo, di origine filippina così come segnalato dalla stessa coppia, ha confessato che avrebbe agito a seguito di uno scambio di persona

Ma non è stata la sola operazione effettuata dalla polizia in città. Il fine settimana è stato intenso principalmente sul fronte del contrasto e della prevenzione dei reati
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Aggressione in via Amari, preso uno della banda. Aveva scambiato la coppia picchiata per un’altra.


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer