Aeroporto, privatizzazione Sac Prestigiacomo: “Vicenda opaca”


CATANIA – Sulla privatizzazione Sac interviene l’ex ministra e deputata di Forza Italia Stefania Prestigiacomo. “La vicenda della privatizzazione dell’aeroporto di Catania sta assumendo giorno dopo giorno toni e caratteristiche sempre più opachi e preoccupanti. Anche la Regione – commenta –  nonostante le stentoree dichiarazioni di alcuni esponenti del suo governo, ha dato con il suo rappresentante il via libera all’operazione di svendita del “gioiello di famiglia” siciliano: lo scalo etneo. Tutta la vicenda, che ha radici nell’era Crocetta e aleggia sugli scandali che hanno travagliato la Regione in quegli anni, appare economicamente e politicamente priva di senso, se l’obiettivo, s’intende, è la tutela e la valorizzazione di un bene pubblico”.

“La SAC, società pubblica, con capitale a maggioranza della SuperCamera di Commercio della Sicilia sud …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Aeroporto, privatizzazione Sac Prestigiacomo: “Vicenda opaca”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer