Notizie

Addio Palermo, don Gaetano Ceravolo lascia il santuario di Santa Rosalia

Don Gaetano Ceravolo lascia il santuario di Santa Rosalia. Lo fa al termine di una reggenza durata nove anni. La notizia è emersa nel corso della conferenza stampa di presentazione delle attivita’ del Comune inerenti ai festeggiamenti in onore della patrona di Palermo.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

PlayReplayPausa

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante…

Forse potrebbe interessarti…

Don Ceravolo, che il 4 settembre riceverà la cittadinanza onoraria della città, si trasferirà in Sardegna, a Selargius, comune della Città metropolitana di Cagliari, dove si occuperà della parrocchia e di un centro per anziani. “Questi anni a Palermo mi lasciano una ricchezza umana incredibile e che non è finita – ha affermato il sacerdote -. Sarò ancora con Santa Rosalia e lei mi accompagnerà”.

 » 

Show More