Categorie
notizie

Addio alla “Zi Giannina”, Caltanissetta piange “la signora bionda del torrone”

Addio alla “Zi Giannina”, Caltanissetta piange “la signora bionda del torrone”

Un sorriso sempre acceso e modi gentili. La Sicilia delle sagre e delle feste di paese dice addio alla signora Giovanna Tumminelli, conosciuta come “Giannina, la signora bionda del torrone”. La storica artigiana di 82 anni ha girato le feste e le sagre siciliane servendo torrone e caramelle ai tanti affezionati clienti delle Madonie.I suoi modi gentili sono entrati nel cuore di chiunque l’abbia conosciuta e la sua sparita, al termine della settimana Santa 2021, lascia un grande vuoto. Moglie di Michele Nitro, faceva parte di una famiglia di “torronari”, una tradizione che si è tramandata di generazione in generazione. Zi Giannina con i suoi torroni, frutta di martorana, pupi di zucchero, caramelloni, ma soprattutto con il suo insostituibile sorriso, ha deliziato tanti in feste, sagre e ricorrenze. Se Caltanissetta è la “Città del Torrone”, parte del merito va alla signora Giannina.Probabilmente, quando l’emergenza sanitaria lo consentirà e riprenderanno le

Il post intitolato: Addio alla “Zi Giannina”, Caltanissetta piange “la signora bionda del torrone” è stato inserito il 2021-04-05 07: 30: 49 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo