notizie

Addio a Biagio Conte, i genitori, le preghiere: le sue ultime ore

#Palermo

Le ultime ore di Fratel Biagio sono state vissute in un sonno benevolo che, come e accaduto nei giorni scorsi, lo ha accompagnato in direzione del suo definitivo passo terreno. Ieri, pomeriggio, ci siamo recati come tutti i giorni alla Missione e l’atmosfera di un evento imminente era palpabile. Lo era nella faccia tirata di don Pino, questo grande sacerdote che ha retto, che ha accompagnato, che ha consolato che, come Biagio Conte, non ha pensato a se stesso, ma agli altri. Lo era negli occhi di Francesco Russo, medico, anima generosa. Lo era nella forza di Antonio Fulco, biologo, con il suo sorriso coraggioso. Dentro, nella stanza, fratello Luciano, un ex uomo d’affari di San Cataldo in provincia di Caltanissetta, vegliava il missionario laico, come ha fatto tutti i giorni e ogni notte.


PAGN2975

Livesicilia Palermo

Show More

Articoli simili