Acireale, firmato il contratto per i lavori a Santa Maria Misericordia

E’ stato stipulato nella curia vescovile di Acireale, alla presenza vicario generale mons. Giovanni Mammino e del referente del sisma don Carmelo Sciuto, un contratto con la ditte esecutrice di lavori di messa in sicurezza della chiesa Santa Maria della Misericordia in Piano d’Api danneggiata dal terremoto del 26 dicembre 2018. I lavori inizieranno il 13 novembre. Sono stati finanziati per il 70% dalla Presidenza Cei e per il restante 30% dalle parrocchie coinvolte.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Acireale, firmato il contratto per i lavori a Santa Maria Misericordia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer