Accusato dell’omicidio della moglie incinta, la procura generale di Catania chiede l’ergastolo

191
Accusato dell'omicidio della moglie incinta, la procura generale di Catania chiede l'ergastolo
Accusato dell'omicidio della moglie incinta, la procura generale di Catania chiede l'ergastolo

Accusato dell’omicidio della moglie incinta, la procura generale di Catania chiede l’ergastolo

Ergastolo per Christian Leonardi, 42 anni, siracusano, condannato per l’omicidio della moglie Eligia Ardita, 35 anni, infermiera. A richiederlo la procura generale di Catania.

La donna, incinta di 8 mesi, venne trovata cadavere in casa nel gennaio del 2015. I giudici della Corte d’Assise di Appello di Catania dovranno decidere se confermare la pena nei confronti dell’uomo che nella ricostruzione della Procura di Siracusa ha aggredito e ucciso la moglie al termine dell’ennesima lite scoppiata per futili motivi.

© Riproduzione riservata


fonte