Accordo tra Regione e Consip per razionalizzare le spese

È stato siglato a Roma un accordo di collaborazione tra assessorato dell’Economia della Regione Siciliana, Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) e Consip che ha per oggetto la razionalizzazione della spesa pubblica regionale in beni e servizi. “L’accordo di collaborazione – ha dichiarato il vicepresidente ed Assessore per l’Economia della Regione Siciliana, Gaetano Armao – consentirà di riqualificare gli acquisti dell’amministrazione attraverso il potenziamento dell’attività della Centrale unica di committenza regionale con il duplice obiettivo di razionalizzare la spesa pubblica e di amplificare le capacità concorrenziali del tessuto produttivo siciliano. Attiveremo presto, in collaborazione anche con le associazioni di categoria, un programma informativo per favorire, tramite l’utilizzo degli strumenti di e-procurement messi a disposizione in questa importante collaborazione, l’accesso delle imprese locali al mercato della domanda pubblica, superando alcune criticità”.

Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Accordo tra Regione e Consip per razionalizzare le spese


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer