> Abusivismo, sequestro definitivo per l’immobile della palestra Virgin di Palermo: ricorso respinto – Palermo 24h
notizie

Abusivismo, sequestro definitivo per l’immobile della palestra Virgin di Palermo: ricorso respinto

Abusivismo, sequestro definitivo per l’immobile della palestra Virgin di Palermo: ricorso respinto

È diventato definitivo, dopo il rigetto del ricorso da parte della Cassazione, il sequestro dell’immobile sede della palestra Virgin di Palermo. L’edificio era stato sequestrato nel 2020 per presunti abusi edilizi nella ristrutturazione e pericolo di crollo, ma il gip, su istanza del legale del proprietario della struttura, aveva poi dissequestrato l’immobile. Contro la decisione i pm hanno fatto ricorso al Riesame che ha dato loro ragione.Il provvedimento è stato imputato davanti alla Suprema Corte. La decisione definitiva rende esecutiva la sentenza del Riesame e i nuovi sigilli. La palestra, comunque, non ha mai riaperto i battenti essendo rimasta chiusa per le disposizioni contro l’emergenza Coronavirus. L’indagine, coordinata dal procuratore aggiunto Sergio Demontis, è stata condotta dalle forze dell´ordine municipale. Secondo l’accusa, nel ristrutturare l’immobile poi diventato sede della palestra sarebbe stata aumentata la superficie utile dell’edificio, lavori per cui sarebbe stata necessaria la concessione edilizia, mai domanda. In codesto modo si

Il servizio intitolato: Abusivismo, sequestro definitivo per l’immobile della palestra Virgin di Palermo: ricorso respinto è stato inserito il 2021-05-11 07: 08: 15 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More